Neil Gaiman é uno scrittore che ama spaziare e scrivere di tutto (riuscendoci sempre benissimo). E' ora il turno di una collana di libri illustrati per bambini che verranno edit dalla Harper Collins Children's Book.

I volumi in uscita sono 5, il primo dei quali, Chu's Day illustrato da Adam Rex, é già disponibile. La prossima uscita (prevista per settembre 2013) sarà Fortunately, The Milk e sarà illustrata da un disegnatore che ultimamente stiamo apprezzando sulle variant cover Marvel: Skottie Young.

Ecco la copertina di Fortunately, The Milk.

Ma come si disegna in questo modo? Come, nella testa del disagnatore, può immaginare questo tipo di risultato finito? L'imprecisione delle forme, ma più che altro la deformazione, è una cosa che mi ha sempre attratto perchè una cosa è disegnare un oggetto di cui si identifica la forma, in quanto coerente con la nostra realtà, tutt'altro uno immaginario. Lo dico da "pittore super-dilettante"... è difficile portare dalla testa sulla carta qualcosa di totalmente irregolare con la realtà.


Visualizza Altro
#1
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via