Dopo 3 puntate di assenza - dovute probabilmente alla necessità di risparmiare sul compenso di Jeffrey Dean Morgan - finalmente è tornato Negan Nigan. Ma, come ben sappiamo, a Sceneggiatore di Turno piace giocare con la timeline, visto che gli riesce così bene. Per questo motivo l'episodio 8x05 di The Walking Dead si apre con Prete Braveheart - ai tempi in cui, prima di trasformarsi nell'indomito Padre Commando, era ancora un cagasotto che chiudeva fuori dalla chiesa i fedeli per farli mangiare dagli zombie - e poi con un colloquio tra Negan Nigan e Gregorio il Contraddittorio, prima dell'agguato degli Orfani di Cervello© di Rick. Le dinamiche tra Negan Nigan e Gregorio ricordano quelle tra Fantozzi ed il Megadirettore Galattico.


- com'è umano lei...-

Da segnalare, inoltre, il momento in cui Salvatore Velcoro porta a Gregorio un bel piatto di uova strapazzate affermando "riempiti la pancia del mio amore." É lecito chiedersi: cosa ci sarà in quel piatto, oltre alle uova?

Dopo questi due flashback ambientati in tempi differenti, con la sua solita abilità nel guidare per mano lo spettatore, Sceneggiatore di Turno ci riporta al presente dove si sta svolgendo la riunione di condominio dei Salvatori. 

Salvatore Equitalia, quello che raccoglieva i tributi provenienti dal Regno di Re Ezechiele, sospetta che tra i presenti ci sia una talpa. Il maggiore indiziato è naturalmente l'ultimo arrivato: Eugenio.
Zlatan, però, che è la vera talpa, cambia discorso ed inizia a parlare degli operai scontenti e del ritardato pagamento della tredicesima. Eugenio, per ringraziarlo del salvataggio in corner, gli porta in dono un pregiato cadeaux: una bella boccia di cetrioli. GNAM! 

Un modo garbato per ricordare a Zlatan di quella volta che gli aveva azzannato il cetriolo in pelle.

Intanto Zucchero 'Daryl' Fornaciari e Rick esaminano il furgone contenente "la mitragliatrice potentissima" e trovano anche degli immancabili esplosivi. Zucchero 'Daryl' Fornaciari vuole far saltare in aria tutta Neganlandia, mentre Rick, dopo aver causato la solita carneficina, adesso fa quello che vuole risparmiare vite innocenti. E così un attimo dopo scatta Daryl v Rick: Dawn of Futili Motivi.

- hai perfettamente ragione, Ron - 

Nel bel mezzo delle zuffa, ritorna un nostro vecchio beniamino: il koala strafatto di crack che fa il montaggio degli episodi

Il koala, tra un pugno di Rick ed una sventagliata d'ascella di Daryl, interrompe la lotta per mostrarci - per 30 secondi - Eugenio che gioca con l'Atari 2600 (?!?). Poi, quando va via la luce nella stanzetta di Eugenio, il koala ci riporta allo scontro campale con Rick che ormai sta soccombendo sotto le implacabili zaffate di sottopalle di Daryl. Ma, con un colpo di reni mica da poco, lo Sceriffo (naturalmente in apnea) riesce a lanciare la dinamite dentro una pozza di benzina che, per autocombustione, esplode. 

La lite tra i due superamici ha delle conseguenze devastanti: le fangirls di tutto il mondo all'unisono rischiano una menopausa da stress.

Sembra una rottura insanabile E INVECE NO. Cinque secondi dopo, Rick & Daryl best friends forevah fanno mignolino e si danno un bacetto.

Le fangirls tirano un sospiro di sollievo.

E poi Rick, siccome gli si è scaricata la batteria della macchina, se ne va via a piedi per portare a termine l'ultima parte del suo "piano". Mentre passeggia vede un elicottero che alcuni complottisti hanno ricollegato al famoso UFO che volava alla spalle di Rick nello sfondo farlocco dell'episodio 7x10.



Nel frattempo Padre Commando e Negan Nigan sono ancora imprigionati dentro il camper.  Si confessano reciprocamente...

...e mentre Negan Nigan parla della morte di sua moglie, Padre Commando racconta di quella volta che ha lasciato morire tutta la sua parrocchia. Ora che sono superamici sulle solide basi delle confessioni intime, i due si cospargono di marmellata di mirtilli per mimetizzarsi tra gli zombie. E qui scatta il PLOT TWIST! Gli zombie se li sgamano e loro sembrano spacciati E INVECE NO: siccome Jeffrey Dean Morgan è la star della serie, gli zombie si mantengono educatamente a distanza.


- Se mi uccidete faccio crollare gli ascolti -

Tornato nei suoi alloggi, Negan Nigan incarica Eugenio di trovare una soluzione all'assedio zombie. Che è un po' come chiedere a Giovanni Mucciaccia di costruire un grattacielo con la colla vinilica.

Alla fine scatta il momento pathos: ci viene mostrato Padre Commando tutto sudato nella sua cella. Avrà la sciolta, la febbra 2 o sarà stato morso?

Queste e molte altre risposte arriveranno la settimana prossima qui su The Walking Rec. La rubrica di cui l'internerd non aveva alcun bisogno ma, dal momento che c'è, tanto vale seguirla alla pagina Facebook qui sotto:

Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via