Una notizia inattesa scuote il comicdom statunitense: Brian Michael Bendis, uno tra i principali architetti della Marvel degli ultimi 15 anni, lascia la Casa delle Idee per firmare un contratto in esclusiva con DC Comics.
La Distinta Concorrenza ha ufficializzato l'accordo sui suoi canali social nelle scorse ore.

Per la Marvel, Bendis ha creato personaggi come Jessica Jones (nella memorabile serie Alias che fece nascere l'etichetta Marvel MAX) o Miles Morales, l'Ultimate Spider-Man piombato nell'universo Marvel canonico dopo il mash-up multiversale di Secret Wars. Molto apprezzato anche per le sue run su Daredevil ed Avengers, in tempi più recenti Bendis è stato parecchio criticato per la sua gestione delle testate mutanti e dei Guardiani della Galassia, e per il disastroso maxi-evento Civil War II.

Adesso lo attende una nuova avventura. Alcuni fan Marvel, magari, saranno anche contenti.

E voi come accogleite questa notizia? Fatecelo sapere nei commenti.

Credo vada anche ricordato per la lunga run su Ultimate Spiderman, forse persino la più lunga di casa marvel.

#1

Comunque credo che questo cambio faccia bene a tutti, marvel, bendis e dc.

#2
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via