La sveglia di stamattina è stata più traumatica del solito per il Trollo. Il suo proverbiale odio nei confronti del genere umano ha avuto infatti una sostanziale impennata quando il nostro antieroe ha indugiato nella lettura di uno dei tanti articoli e post polemici di protesta contro HBO, colpevole, secondo i sedicenti opinionisti, di aver spoilerato uno dei contenuti più importanti di tutta la serie Game of Thrones.

Sto parlando naturalmente della "spietata" infografica diffusa dal network statunitense, che evidenzia (per i pochi imbecilli che non l'avessero ancora capito) che Jon Snow... - segue silenzio d'attesa - ...è figlio di... - tenetevi forte eh -...LYANNA STARK e RHAEGAR TARGARYEN!!! Particolare che, non solo era già chiarissimo da anni a tutti i lettori della saga; ma che è stato evidenziato più volte nel corso della stessa serie TV, fino alla definitiva, palese, affermazione nell'ultimo episodio della sesta stagione.

Andiamo con ordine (sempre per i meno dotati intellettivamente). La teoria (oggi verità) è straconosciuta e nota al popolo dei fan col nome di R+L=J (Rhaegar+Lyanna=Jon, sempre per i cerebrolesi). Dietro il mistero dell'identità della madre di Jon si cela infatti una verità assai più intrigante: Jon non sarebbe il figlio di Eddard e di una misteriosa amante, ma dell'amore segreto tra Lyanna Stark (sorella di Eddard) e Rhaegar Targaryen, figlio del Re Folle, Aeris II e fratello maggiore di Daenerys Targaryen, la non bruciata, nata dalla tempesta, ecc... In poche parole, Jon non solo è un Targaryen, ma sarebbe l'erede di diritto al Trono di Spade.

Senza volermi soffermare sull'innumerevole quantitaivo di indizi presenti nella serie di romanzi scritti dal panzone (in cui la questione viene introdotta sin dall'inizio e trattata a più riprese da diversi personaggi), basterà qui ricordare quante CAZZO DI VOLTE l'argomento è stato trattato anche nella serie e quanto chiramente sia stato definitivamente sviscerato nell'ultimo - fottutissimamente epico - episodio.  

In breve, dall'inizio della storia si pone apertamente la questione su chi sia la madre di Jon Snow, figlio illegittimo che Eddard ha portato a Grande Inverno di ritorno dalla guerra nota come ribellione di Robert Baratheon. Della cosa si parla sin dai primissimi episodi, con Eddard che promette a Jon di rivelargli il nome della madre al loro prossimo incontro (che non ci sarà mai). Più avanti, nel corso della serie, Ditocorto racconta a Sansa di quella volta che il Principe Rhaegar Targaryen, una volta vinto il torneo di Harrenhal, fece dono alla zia Lyanna Stark di un mazetto di rose (segno della volontà di trombarla) e di come i due - qualche tempo dopo - sparirono misteriosamente insieme. Sansa afferma di conoscere la storia e risponde a Ditocorto che la zia è stata rapita dal principe Targaryen contro la sua volontà. Ditocorto però non sembra convinto di questa versione.

Da qui in poi la questione ci viene proposta a più riprese da Bran che, attraverso le sue visioni, ci riporta alla Torre della Gioia nel momento in cui, alla fine della guerra vinta da Robert Baratheon, il giovane Ed si misura con Arthur Dayne (la leggendaria Spada dell'Alba) per riportare a casa la sorella Lyanna. Al termine della battaglia, Eddard sale i gradini della Torre per trovarsi dinnanzi alla sorella in un letto di sangue: dall'amore clandestino con Rhaegar è nato un bimbo; e la giovane mamma chiede al fratello accoro al suo capezzale di prendersi cura di lui.

Ora, qualcuno mi vuole spiegare cortesemente cosa c'è di difficile da comprendere? Qualcuno mi dice per favore quale aspetto della questione R+L=J sarebbe stato barbaramente spoilerato dalla "brutale" infografica di HBO?

Il problema è in realtà assai più ampio e riguarda una folta schiera di imbecilli che seguono i programmi TV solo perché "di moda" e non con un sano e costruttivo interesse. Fandom con in testa unicamente il desiderio di poter aprire bocca anche quando non ha nulla da dire. Per carità, in mezzo a milioni di persone ci sta che qualcuno sia affetto da disturbo dell'attenzione o semplicemente che non ci arrivi; ma sono certo che la stragrande maggioranza di idioti che oggi gridano allo spoiler è composta da persone che hanno saltato a piè pari almeno le prime tre stagioni.

Ma, nonostante questo, HBO (sapendo di trovarsi di fronte a una schiera di subnormali) si è premurata persino di collegare le due scene dell'ultimo episodio (Torre della Gioia e acclamazione di Jon come Re del Nord) attraverso una dissolvenza che, dal volto del bambino di Lyanna appena nato, ci porta al primo piano di Jon. 

Ecco, questa è proprio a prova di minchione. Questa la capirebbe anche una gallina sorda che ha visto solo gli ultimi tre episodi. Oltre questo ci sono solo i sottotitoli per i non pensanti. E invece no! I fan (quali fan?!) in rivolta per questo GRAVEMENTE OLTRAGGIOSO SPOILER da parte di HBO, intasano i merdosi social con le loro stronze lagnanze, con i loro insensati piagnistei e con inquietanti interrogativi (privi di punteggiatura).

 

E allora io mi rivolgo a voi, finti fan di cose di moda, bimbipene con l'ossessione per la forma a discapito della sostanza: se proprio non digerite un racconto un po' più articolato di Peppa Pig, se i vostri neuroni impallati dai video di Favij non vi permettono di prestare attenzione ad una cosa per più di due secondi, allora - vi imploro - tornate a seguire Tuailait, Vampair Daiaris, Tin Uolf e quelle altre cagate da neurolesi che vi piacciono tanto e lasciate i prodotti di nicchia alla nicchia (intesa come le persone in grado di apprezzarli). Certo, magari la produzione della serie TV potrà permettersi qualche gigante o metalupo in meno, ma almeno i miei occhi non saranno costretti a lacrimare ogni fottutissimo lunedì post GoT.

Se anche voi maldigerite che si parli di argomenti che amate senza alcuna cognizione di causa, mettete un bel like alla pagina dello Zio Trollo. Naturalmente non cambierà nulla, ma almeno potrete serenamente crogiolarvi nell'odio e nella rabbia insieme a me. 

"ma sarebbe l'erede di diritto al Trono di Spade." Mhhh ma tecnicamente rimane un "bastardo", non ricordo se per questo la successione al trono del nord era impossibile (anche se poi gli eventi hanno detto altro) o semplicemente "difficile". Ma nel caso del trono di spade forse la zia avrebbe più "diritto al trono" di un figlio illegittimo. Comunque per me i due devono accoppiarsi e produrre il vero erede al trono del nord e del centro (del sud frega na minchia) e facciamola finita.


Visualizza Altro
#1
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via