Un prestigioso ingresso nel cast di Justice League, il film di Zack Snyder previsto per il 17 novembre 2017, stiamo parlando di Willem Dafoe. Dafoe, attore statunitense classe '55 che da alcuni anni vive in prevalenza in Italia, è celebre per aver recitato in film cult come Platoon e Mississippi Burning e, per gli appassionati di cinefumetti, il suo volto rimarrà indelebilmente legato al personaggio di Norman Osborn che interpretò nello Spider-Man di Sam Raimi nel 2002.

Del ruolo che avrà nel DC Extended Universe si sa ancora ben poco, pare certo, però, che stavolta sarà "uno dei buoni".

Fonte: The Hollywood Reporter 

Muy Bien anche se temo avrà una particina, qualche politico forse ?

#1
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via