Bentrovati amici di The Walking Rec. Ci siamo lasciati 7 giorni fà con lo sguardo carico di omofobia di Rick alle porte della comunità di Alexandria.

Timorosi, gli Orfani di Cervello © hanno varcato i cancelli e fatto la conoscenza del sindaco della comunità, Deanna Bignardi, una donna con la fissazione delle interviste. Prima di accettare il gruppo di Rick all'interno della sua cittadina, infatti, Deanna Bignardi li invita tutti al suo programma: Le Invasioni Barbariche (TWD edition).

Naturalmente, il primo ad essere intervistato è lo Sceriffo Sciroccato.

L'intervista va bene e l'audience è alto. Deanna Bignardi decide dunque di regalare una villa termoautonoma con giardino e garage a ciascuno degli Orfani di Cervello ©.
Ma Rick non si fida e decide che gli OdC© devono dormire tutti assieme nel soggiorno, che lui senza la puzza di piedi di Daryl non riece a prendere sonno.

Naturalmente questo genera un certo grado di promiscuità e, conseguentemente, i turni per fare la doccia.
C'è qualcuno che in questa convivenza forzata trova un lato positivo...

Ma la doccia porta con sé un momento tragico e, dopo Trudino Tyreese, un altro grande protagonista della serie ci lascia: la Barba di Rick muore tragicamente!

Non state in pensiero, sono certo che tornerà.
Barba Piena di Zecche avrà la sua meritata vendetta sull'igiene.

Dopo essersi liberato di Barba Piena di Zecche - che era una scacciafiga mica male - Rick farà la conoscenza di un nuovo personaggio: Parrucchiera Chiavabile. Una tizia di facili costumi che, nonostante abbia appena conosciuto lo Sceriffo, si offre di fargli la messa in piega con lo shatush.

Intanto proseguono le interviste di Deanna Bignardi.

E, dopo Suor Carol la Caritatevole, è il turno di Glenn Grant

Onsestamente avrei preferito un'intervista con Rosita la Malvestita che, questa settimana, ha fatto un servizio fotografico per Playboy (ma non era malvestita, era proprio svestita!).



Questi sono aspetti di The Walking Dead che andrebbero valorizzati maggiormente, penso che sarete d'accordo con me.

Tornando alla dura realtà della serie, dopo le interviste scatta il Broncetto Time ® di Zucchero 'Daryl' Fornaciari che, rifiutandosi ostinatamente di fare la doccia, vaga sudicio con un roditore squartato di 25 KG in braccio.

In chiusura di episodio, dopo esserci concentrati sulle paturnie dei nostri "eroi", facciamo la conoscenza degli altri abitanti di Alexandria. Ovvero:

- Vicino ALettoColNemico, il marito di Parrucchiera Chiavabile che, al buio sotto il portico, trasuda violenza domestica.

- I ragazzi di Carl's Creek: Pacey, JoeyPotter e Ragazzo Comparsa Spacciato. Naturalmente non poteva mancare un grande classico: Dawson Carl che vede JoeyPotter dalla finestra della sua cameretta.

- Borioso Bignardi, il figlio di Deanna Bignardi. L'indispensabile elemento irritante su cui si concentrano le ire degli spettatori. Borioso, reo di non aver dato i lassativi a Glenn Grant, si becca subito subito un bel cazzottone dallo stitico più famoso della storia della TV. 


- Dammi i lassativi -
- NO! -
SBAMMM! 

Prima di salutarvi, vi ricordo il solito invito: se anche voi pensate che Daryl sia una fighetta, condividete #TheWalkingRec.

Alla prossima settimana!

Rosita la vorremmo sempre malvestita (o non vestita così) per il resto, Deanna Bignardi è un colpo di genio! io ho commentato l'episodio qui se vi va di leggerlo: http://labaravolante.blogspot.it/2015/03/the-walking-dead-episodio-5x12-remember.html

#1
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via