Qualche giorno fa, sul canale nipponico NTV, è stato trasmesso Evangelion 3.0 e - come accaduto per i precedenti film trasmessi - i fan si aspettavano che alla fine del film venisse annunciato qualcosa riguardo all'ultimo film della serie. L'anticipazione c'è stata, ed è di quelle davvero sorprendenti. 

Se infatti Hideaki Anno, il regista della serie, aveva precedentemente dichiarato che il quarto film del Rebuild di Evangelion si sarebbe intitolato Final, la schermata apparsa dopo i titoli di coda di Evangelion 3.0 dice tutt'altro: infatti il nome non è Final, bensì Evangelion 3.0+1.0

Il nome Evangelion 3.0+1.0 in realtà non è una vera sorpresa per i fan: Hideaki Anno infatti, nel corso del bonbon matsuri (festival estivo delle lanterne di carta) svoltosi il mese scorso aveva decorato una lanterna scrivendoci sopra proprio Evangelion 3.0+1.0, seguita dalla scritta 無在原点 (Muzai Genten), che letteralmente significa "Non c'è origine","L'origine non esiste".

 

Se questo film costituirà effettivamente l'ultimo capitolo del Rebuild ancora non ci è dato saperlo, sappiamo solo che la data d'uscita prevista è il 2015, l'anno del ventennale della serie. 

Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via