Dopo il finale della seconda stagione di Arrow, siamo in tanti a sentire la mancanza di Oliver Queen e soci. Ma non dimentichiamoci che Green Arrow è prima di tutto un fumetto e, come ogni eroe dei fumetti, anche lui deve combattere contro svariate nemesi. In questa classifica trovate dieci villain di Freccia Verde che hanno lasciato il segno, molti dei quali hanno dato filo da torcere al nostro eroe. La classifica tiene conto anche dei villain apparsi proprio nel telefilm Arrow.

 

10 - China White

 

Personaggio femminile apparso solo di recente sui fumetti (dal 2007), in svariate occasioni ha già reso la vita di Ollie molto difficile. Chien Na Wei – questo il nome della donna – è apparsa per la prima volta in Green Arrow Year One come regina della droga del Sud Est Asiatico e ha causato il naufragio che ha dato la nascita a Freccia Verde sull’isola (stando proprio alla storia sopracitata). Nella serie TV ha reclutato eroi come Deadshot e Bronze Tiger per eliminare Arrow dai suoi piani criminali legati allo spaccio di droga a Starling City.

9 – Cupid

 

Ancora una donna tra i più temibili oppositori dell’eroe (non a caso Oliver Queen è anche un grande latin lover). Carrie Cutter è uno dei villain più inquietanti in quanto è a metà strada tra la stalker e la minaccia seria: mentalmente instabile a seguito di strani esperimenti governativi, viene involontariamente aiutata da Oliver nell’uccidere il proprio marito. Da quel momento comincerà appunto a perseguitare l’eroe DC, malgrado le sue apparizioni non siano state tantissime (e chissà che non la vedremo anche nella serie TV).

8 – Deadshot

 

Non propriamente un nemico di Freccia Verde, Floyd Lawton può rivaleggiare comunque con l’Arciere di Smeraldo in quanto a mira e infallibilità. Creato addirittura da Bob Kane, il personaggio era originariamente un villain di Batman; successivamente ha fatto parte della Suicide Squad e dei Segreti Sei (ritornando in questa squadra durante La Notte Più Profonda). Nella serie TV ha molti più conti in sospeso con Diggle (aiutante di Ollie) che non l’eroe, ma i loro scontri sono comunque memorabili (è infatti una freccia di Arrow a fargli perdere l’occhio, che poi verrà sostituito da un visore tipico del personaggio).

7 - The Clock King

 

Forse questo personaggio lo ricorderanno in molti della mia generazione (o giù di lì) in quanto appare spesso in Batman: The Animated Series. Il personaggio però nasce proprio come villain di Freccia Verde e ancora una volta in una serie animata, questa volta degli anni ’60. In Arrow ci è stato mostrato non solo come spietato criminale ma anche come abile hacker, costringendo Felicity agli straordinari per contrastarlo.

6 – Komodo

 

Personaggio davvero molto interessante introdotto dal duo Lemire/Sorrentino nella loro recente run, Simon Lacroix ha davvero sconvolto la vita di Oliver Queen prima di quella di Freccia Verde. Personaggio che ricorda davvero tanto Merlyn (vedi più avanti nell’articolo), l’idea di Lemire è stata vincente fin dall’inizio, caratterizzando il personaggio con spietatezza e risolutezza. La speranza è quella di rivedere lui e sua figlia (bambina piuttosto inquietante) tornare sulle pagine dei fumetti.

5 - Bronze Tiger

 

Se non ci avete fatto caso, nessuno dei personaggi finora nominati ha superpoteri e anche per Bronze Tiger niente abilità particolari, fatta eccezione per una grande esperienza nelle arti marziali. Nato alla metà degli anni ’70, Benjamin Turner è stato anche lui membro della Suicide Squad e della Lega degli Assassini. Di questo villain esiste anche una versione di Terra-2 più simile ad una creatura felina con sembianze umane, che il contrario. Anche in Arrow il personaggio ha militato nella Squad, ma è non ha nessun addestramento tale da renderlo letale come il corrispettivo dei comics.

4 - Brother Blood

 

Apparso per la prima volta su Giovani Titani, Sebastian Blood è un fanatico pericoloso, tanto da arrivare acreare una vera e propria setta di fedeli. Possiede varie abilità: dall’ipnosi alla longevità, dalla magia vera e propria al vampirismo, in una delle sue recenti apparizioni (post Outsiders negli anni 2000). Sempre recentemente, in alcune storie è stato mostrato il collegamento tra il culto di Blood e il demone Trigon, padre di Raven (presente nei Giovani Titani). In Arrow non possiede particolari abilità, ma è il collaboratore più stretto di Deathstroke.

3 - Count Vertigo

 

Un personaggio che ha mutato spesso i propri poteri, nato come una delle principali nemesi di Freccia Verde e successivamente impiegato in vari modi. Ha militato anche lui nella Suicide Squad per poi tornare, col new52, ad essere nemico di Ollie (sempre con la premiata ditta Lemire/Sorrentino). Nella serie TV è stato utilizzato in entrambe le stagioni, come creatore di una potente droga di nome, appunto, Vertigo: anche Thea Queen ne ha fatto uso per alcuni episodi, legando a doppio filo le vicende di Oliver con quelle di Arrow. Nella seconda stagione fa una comparsa in un solo episodio (e chissà che non lo rivedremo ancora).

2 – Merlyn

 

Come spesso succede in questo tipo di classifiche, è difficile stabilire un vero vincitore (se mai ce ne fosse uno). Indubbiamente Arthur King (questo il suo nome nei fumetti) combatte alla pari con Freccia Verde sotto ogni aspetto, ma in tempi recenti è stato scalzato dalla vetta della classifica dei villain più pericolosi dell’Arciere di Smeraldo. Ex membro di squadre di villain davvero temibili (Anti-Justice League, Injustice League, La Società), ha anche fatto parte della Lega degli Assassini. Forse il suo personaggio ha mostrato il meglio di sé in tempi recenti proprio nella serie TV Arrow (dove si chiama Malcom Merlyn), rappresentando la minaccia principale di Freccia Verde nella prima stagione e creando sconvolgimenti che si sono ripercossi anche nella seconda.

1 – Deathstroke The Terminator

 

Come dicevo, trovare il dominatore assoluto di queste classifiche è complesso, ma Deathstroke in tempi recenti ha acquisito sempre più importanza e prestigio, divenendo la vera nemesi di Freccia Verde. Slade Wilson è un mercenario di fama mondiale, un killer infallibile che ha messo i bastoni tra le ruote a molti eroi della DC Comics, facendosi strada su svariati media (impossibile non citare la sua apparizione in Batman: Arkham Origins). Interpretato da Manu Bennett sul piccolo schermo, l’eroe è stato avversario dei Teen Titans a lungo,  ma si è anche scontrato con Batman, Nightwing, Birds of Prey e molti altri. Inoltre la sua serie a fumetti ripartirà dal #1 in Autunno negli States. Staremo a vedere che fine farà questo personaggio nella terza stagione di Arrow perché s’è dimostrato inarrestabile e siamo sicuri che non se ne starà rintanato in una cella senza battere ciglio.

Anche questo articolo si conclude qui, ma altri ne arriveranno. A questo proposito vi ricordo l’articolo sui 10 villain di Flash più temibili (che trovate qui). Alla prossima.

La vipera sul Tubo: Canale YouTubePagina Facebook

concordo in pieno su tutto, anche e forse avrei trovato un piccolo spazio per Doctor Light.... ma chi togliere? mah! va benissimo così

#1

Sì il problema era proprio chi togliere... alla fine ho saltato anche nemesi come Onomatopoeia, Brick e altri, ma col telefilm la classifica si è dovuta un po' aggiornare

#2
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via