"Caro diario, qui alla prigione tutto bene. Sono riuscita a debellare con fatica il brufolazzo che mi deturpava il mento ma, ahimé, Daryl non si è ancora deciso a limonarmi duramente.
Ti dirò, il materasso a molle non è poi così male (io ero abituata a quello in lattice) e sul mio comodino non mancano l'ultimo numero di 'Cioé' ed una Beretta semi-automatica. Ma qui è bello e sono certa che andrà tutto bene.
Ora ti saluto che è arrivato il Governatore a prenderci a calci nel culo."

E' così, con Il Diario Segreto di Ebeth Jones, che si apre l'episodio 9 di The Walking Dead, puntatozzo tutto spappola-lo-zombie-al-moviolone in cui scopriamo che fine hanno fatto i fuggitivi della prigione tranne Rick il piangina e Carl il duro (che tanto c'erano la settimana scorsa e tutto sommato se non li vediamo per 7 giorni non è poi una tragedia).

Ebethe, per gli amici Ebeth, è in gita con Daryl. Raccolgono ciliegie, lei canta 'Penso Positivo' di Jovanotti, lui fa il broncetto alla Derek Zoolander. Poi vedono delle impronte, lei dice due nomi a caso "Devono essere di Egidio e Sandra!" ed ecco che arrivano gli zombies, sono lentissimi... e basta.
- Io l'ho trovato molto poetico il diario di Beth, sei il solito criticone gratuito! -  

Ma subito dopo ecco il clamoroso ritorno del duo comico del mid-season finale: Bambina Scema & Sorella Minore! 
I due cecchini in gonnellina sono in compagnia di Judith la scassacazzi la spaccaculi, di Tyreese e del suo immancabile cappello di lana che, dopo aver assorbito litri e litri di sudore, ormai vive di vita propria. 
All'improvviso succede qualcosa: un rumore! 
Sorella Minore, che scopriamo chiamarsi Mika (omaggio a Mika Hakkinen), inizia a correre derapando nella boscaglia come il pilota finlandese.
Ritrovata la bambina, cosa fa Tyreese, saggiamente consigliato dal cappellino-grillo parlante? Lascia le tre bambine sole nella boscaglia. Ovvio, no?
Ricordiamo, però, che Judith è la figlia di Rick il piangina (o forse no?) e quindi, come dice il mio amico Mimmo, avrà una tara mentale e, dopo aver cagato come un elefante, inizia a piangere a dirotto come il papi.

Ed è qui che entra prepotentemente in scena Bambina Scema che, comprensiva come solo un sociopatico può essere, prova a soffocare la neonata (!?!).
- E' un eccellente modo di delineare la personalità disturbata della piccola Lizzie, come pensi possa reagire una bambina di fronte ad un apocalisse zombie? -
Bah, penso che tra soffocare una neonata e scappare di fronte a degli zombies, la priorità, anche per uno psicopatico, sia una sola...

Intanto Tyreese trova due memorabili nuovi protagonisti dell'episodio: Padre con fucile scarico & Figlio con mazza da baseball. Due intrepidi che, pur avendo vie di fuga per 360°, si immolano facendosi sbocconcellare da 4 moviolazombies finché il re del fai-da-te armato del suo martelletto non li ammazza tutti.

Improvvisamente ritorna anche suor Carol la caritatevole che, salvate Bambina Scema Sociopatica (penso sia meglio cambiarle nome, non trovate?) & Sorella Minore, ritrova Tyreese a cui ha bruciato la squinzia qualche episodio fa.
Tutti insieme andranno via felici seguendo la ferrovia.

Cambio di scena.
Ecco Maggie con Sasha e l'immortale Bob Durocinqueepisodi (che, se resiste altre due puntate, diventerà Bob Highlander). I tre partono a cercare l'intrepido boyfriend di Maggie: Glenn Grant.
Dopo quattro passi si materializza lo scuolabus guidato da Otto Disc con cui Glenn era fugito dalla prigione. Ma, nonostante impercettibili elementi suggeriscano di non aprire il portellone...

Maggie elabora un ingegnoso piano per fare uscire gli zombies uno alla volta e poterli così identificare! 
I non-morti, fulgido esempio di compostezza ed educazione, si mettono in fila indiana e, uno alla volta, escono fuori per farsi mazzolare il cranio. Ma poi arrivano i soliti teppistelli e vengono fuori tutti in una volta.
Solito panico alla moviola, soliti crani spappolati.

In chiusura di puntata scopriamo finalmente il destino di Glenn Grant! E' rimasto alla prigione e, armatosi della tuta antisommossa dei Power Rangers, sta per partire quando, sorpesa delle sorpese, incontra l'agente Tette Mahoney, la sorella di Infermiera Chiavabile (il breve interesse amoroso del Governatore).
Dialogo.
Glenn Grant: "Hai mai sparato?" 
Agente T. Mahoney "No"
Glenn Grant "Ok, andiamo" 
Ma, nonostante non avesse mai sparato, l'agente Tette Mahoney realizza un filotto di 3 headshot consecutivi in corsa. Bonus +300 pt e medaglia di platino su Playstation Network.

Chiusura di puntata con omaggio al fumetto: arrivano Abraham (malriuscito rimpiazzo militarizzato di Tyreese nella versione cartacea di TWD) e gli utilissimi Eugene e Rosita.
E qui tutti uniti al grido "A NOI NERDONI GLI OMAGGI CI PIACCIONO ASSAI!"

E, ora per rincuorarvi/mi ecco la solita foto di Maggie scosciata: 

Prima di darci appuntamento alla prossima settimana, stiliamo la classifica delle peggiori decisioni della puntata (che vi invito a votare):

- Abbandonare una neonata con una bambina sociopatica e la di lei sorella minore imbecille.
- Cambiare un pannolino pieno di feci radioattive in mezzo ad una foresta infestata dai non-morti.
- Non scappare davanti agli zombies perché troppo intenti a soffocare una neonata.
- Aprire un autobus pieno di zombies con la certezza che questi usciranno uno alla volta in fila indiana per fornire le proprie generalità.

Alla prossima, amici di The Walking Rec.
 

Caro Vincenzo ti scrivo..cosi mi rilasso un pò.. si cazzo! -cit
Ok direi che Abbandonare le tue bimbe sceme sociodementi sia la mia scelta alle tue ma se posso...aggiungerei un' idiozia che è presente in questa puntata (si sono Spite senza che andiate a vedere se sotto c'è la mia firma...sto per criticare la serie su un punto) ...allora io capisco che la tuta antisommosa di Glen stile Robocop sia molto resistente..ma vacca troia si vede chiaramente, scene dopo, che uno dei punti preferiti dagli zombi per mozzicare (collo pieno!) è li in bella vista quasi con un cartellino con su scritto il prezzo al kilo!! eddai su..si lancia su quella massa di zombi e vuoi che nessuno nota la carne fresca in quella zona scoperta??!

spite


Visualizza Altro
#6

Che poi la tuta antisommossa deve fornire anche dei superpoteri (tipo quella di X-O Manowar), avete visto come Glenn Grant riesce a liberarsi dal mischione rugbistico di non-morti? Sembravano i Denver Broncos contro Superman.

#7

Gli fa da effetto placebo l'armatura XD

#8

Effettivamente quando ha tolto l'elmetto pensate che colpo di scena se ci fosse stato Tony Stark

#9

Io voto per la quarta! - Aprire un autobus pieno di zombies con la certezza che questi usciranno uno alla volta in fila indiana per fornire le proprie generalità.

#10
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via