Gli X-Men hanno tratto nuova linfa vitale dall'avvento del Marvel NOW! e adesso per i 50 anni dei mutanti, creati nel 1963 dalla premiata ditta Lee/Kirby, Marvel ha deciso di realizzare delle cover celebrative.
Queste 5 variant, compariranno sul numero #18 di All New X-Men, albo che vedrà il nuovo status quo de "I Nuovissimi" post-Battle of The Atom.

Le cover sono realizzate da Julian Totino Tedesco e ognuna di esse raffigura un gruppo simbolo di una decade mutante a partire, naturalmente, dagli anni '60 con i primi X-Men di Stan Lee e Jack Kirby...

Per passare agli anni '70 con il debutto dell'inedito team di mutanti composto da Wolverine, Tempesta, Colosso, Nightcrawiler, Banshee e Thunderbird voluto da Len Wein e Dave Cockrum sul celebre Giant-Size X-Men del 1975, team di cui prese subito le redini Chris Claremont

Fino agli anni '80 con gli X-Men saldamente in mano a Claremont con una cover che raffigura personaggi simbolo di quel decennio mutante come Dazzler e Longshot:

Arrivando ai fantastici anni '90 con i disegni di Jim Lee dello storico X-Men #1 (l'albo più venduto nella storia dei comics) e l'abbandono di Claremont. Anni che vedono l'esordio di Alfiere e l'inserimento in pianta stabile nel team del cajun Gambit:

Ed ecco i mitici New X-Men di Grant Morrison per rappresentare i primi mutanti del terzo millennio:

Infine la regular realizzata da Stuart Immonen per All-New X-Men #18, raffigurante il team che si candida a diventare il più rappresentativo di questi anni '10.

Qual'è la vostra formazione preferita?

2000 variant!

#1

tutte !!! spero che anche da noi x il corrispettivo di AnX-men ci siano tutte queste variant le voglio prendere TUTTE

#2

Spero non facciano come per spiderman 600. Diversi albi, sono belle ma se sperano che mi compri lo stesso albo 5 volte si attaccano!

#3

vabbè ma è x i 50 anni...x una volta si può anche fare...spero che facciano proprio come x S600

#4
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via