Ormai è vicino. Manca poco al numero 700 di The Amazing Spider-Man e chi ha avuto il coraggio di non leggere anticipazioni sull'albo in questione sente la tensione nell'aria.
Cosa accadrà? Verrà davvero sconvolto lo status quo dell'Uomo-Ragno?
Desiderio di morte - Prologo è solo l'inizio di una saga che ci darà tutte le risposte che cerchiamo.

Il cammino dell'eroe è sempre stato lastricato da pericoli mortali, perdite, pianti, gioie, vittorie e anche sconfitte. Esempio palese è Daredevil, personaggio che ne ha passate davvero di tutti i colori. Ma anche Peter Parker non è proprio Mr.Fortunato: la cattiva sorte dei Parker che lo perseguita. Abbiamo assistito a cloni rivelatisi veri, Mary Jane che perde la sua bambina, Gwen Stacy morta e tutta una serie di eventi che hanno scosso pesantemente la sanità mentale di Peter, portandolo sempre più vicino alla follia.
Ma è normale, la vita di un eroe non è tutta rose e fiori: la vita è cattiva e la fregatura è sempre dietro l'angolo, per quanto tu cerchi di evitarla lei ti seguirà sempre... specie se ti chiami Peter Parker.

Desidero di Morte si apre con Doc Ock morente tenuto in vita dai macchinari. Octavius tenta di pronunciare qualcosa, un nome: "Peter Parker".
Ma Doc Ock è in un carcere di massima sicurezza, sta per morire, cosa potrà mai fare? Intanto, Peter sicuro di sé, di ottimo umore e divertito dai suoi poteri, volteggia velocemente tra i grattacieli di New York. Fin qui tutto ok, a parte un Octobot che si aggira per le strade, innocuo, lento, piccolo. Peter ha una voglia irrefrenabile di tornare con Mary Jane, consapevole che i due si amano ancora e che hanno molto da dare. Peter promette anche a Max Modell che le sue vecchie invenzioni non saranno nulla in confronto a quelle che ha in mente, mostrando ancora una volta un Peter sicuro e per niente pensieroso.
L'Uomo-Ragno viene convocato dai Vendicatori e gli viene detto che Doc Ock sta chiedendo di lui. Il problema è che sta chiedendo di Peter Parker e non dell'Uomo Ragno e, una volta che i due sono l'uno di fronta all'altro, cosa scopriamo?

-Spoiler-

La rivelazione shock

Doc Ock è riuscito a scambiare la sua mente con quella di Peter, prendendo il pieno possesso del suo corpo! 
Ock sta facendo credere a Peter di essere davvero nel suo corpo? Illusione di Misterio? Qualche strambo e malato piano di Ock? Per ora è impossibile saperlo.

Richard Elson mette su delle tavole semplici e, nonstante il suo Uomo-Ragno non mi faccia personalmente impazzire, il lavoro grafico è comunque valido.

Dan Slott, invece, fa il furbo: ci sono parti nella storia dove dubiti di Peter, frasi che lui non avrebbe mai detto ed atteggiamenti mai visti. Ho avuto un serio dubbio quando ha esclamato "Salve signore" (chi ha letto l'albo sa di cosa parlo) e il finale ha dato la conferma. L'attesa sarà sicuramente frustrante e sono davvero curioso di vedere dove andrà a parare Slott e scoprire che piano abbia in mente.

L'idea può sembrare assurda, quasi insensata ma non resta che aspettare e scoprire cosa accadrà in Amazing Spider-Man #700. Quel che è certo è che questa saga è destinata a far discutere molto, nel bene e nel male.

Link blog: Amazing Jayden

Mi fa piacere che ti sia piaciuto e spero apprezzerai l'arco narrativo di Superior Spider-Man. La parola magica di Dan Slott è "pianificazione", cosa molto rara ultimamente.

#2

Concordo, si vede che Dan Slott si sta preparando il finale fin dall'inizio del suo ciclo. Purtroppo sono un fan dell'uomo ragno e hanno dichiarato che Peter Parker non tornerà. Un'era è finita, se è così. Ne inizia un'altra. Staremo a vedere. Non giudico prima di leggere


Visualizza Altro
#3

Sono molto affascinato di questo piano che ha Dan Slott e non vedo l'ora di come va a finire ma se è vero quello che dice Ferdinando che Peter Parker non potrebbe tornare più, ci rimango veramente male perché spider-man è il mio super-eroe preferito che mi ha accompagnato da quando avevo 7 anni e pensare che si chiude un era mi fa male.... Ma prima di giudicare voglio prima leggerlo


Visualizza Altro
#4

Sono rimasto completamente a bocca aperta...mi ha colto impreparato !

#5

Ma non ci era riuscito il dottor Destino a scambiare la sua mente con un' altra persona? Sì, quando nel 32 di FQ Star Comics, per potersi salvare da una situazione estrema ha usato il potere di scambio delle mente appreso dagli alieni Ovoidi... che usavano appunto questo sistema quando sentendo il corpo alla fine entravano con la loro mente in un corpo nuovo... Eh, sì, mi sembrava di aver letto qualcosa di simile.... ma aspetto anche io il N° 700


Visualizza Altro
#6
Inserisci Commento

ilbardelfumetto

Benvenuto nel SocialNERDWork dedicato al mondo dei Comics, Manga, Cinema e Serie TV. Fai sentire la tua voce, registrati.

Connettiti via